aiutiamo a dare
valore
ai vostri immobili

Quando il colore trasforma lo spazio \ Blog \ home

Quando il colore trasforma lo spazio

Usare il colore per trasformare gli spazi è il migliore alleato nel design d’interni. Il colore può rendere un ambiente più luminoso o più accogliente, caldo o freddo, elegante o informale, più grande o più piccolo.

I colori hanno la capacità di modificare visivamente proporzioni e prospettive: quelli chiari esaltano la luminosità; i toni verdi e blu aumentano il senso di profondità; i colori scuri lo attenuano e “schiacciano”. In una stanza troppo alta, a volte è utile scurire il soffitto. Utilizzare un plafone più scuro rispetto a quello delle pareti abbassa visivamente l’ambiente e crea un gioco di volumi e di contrasti che donano intimità allo spazio.

La parete divisa, in senso verticale, da un cambio di nuance per esempio può definire aree diverse, salotto e pranzo; all’interno del living può creare un angolo studio. In questo modo ciascun spazio assume una propria identità, senza necessità di occupare altro spazio con mobili divisori o tavolati interni.

L’abbinamento di due tonalità leggermente diverse dello stesso colore produce su pareti ortogonali un piacevole gioco di luci e ombre che aiuta a dare risalto ai pezzi d’arredo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici − 10 =