aiutiamo a dare
valore
ai vostri immobili

L’importanza dell’Home Staging come valorizzazione immobiliare \ Blog \ home

L’importanza dell’Home Staging come valorizzazione immobiliare

Il mercato immobiliare è saturo di annunci con immobili presentati in modo trascurato e arrangiato. Disordine, sporcizia e fotografie che non descrivono al meglio gli spazi sono alcuni degli elementi che diminuiscono la percezione sul valore di un immobile e ne allontanano i possibili acquirenti.

Vendere casa bene e velocemente è possibile usando l’Home Staging, una strategia di marketing immobiliare che unisce un allestimento temporaneo degli spazi ad un servizio fotografico professionale, con immagini molto curate ­– l’obiettivo è fare colpo sul potenziale acquirente, stimolando l’interesse in una possibile visita che andrà a risvegliare “l’emozione di sentirsi finalmente a casa”.

Gli immobili, preparati in modo strategico per la vendita, diventano strumenti di comunicazione visiva unici e accattivanti.

In un immobile occupato, la prima fase dell’Home Staging è la depersonalizzazione e il decluttering, cioè rimuovere gli elementi troppo personali e trasformare l’ambiente in ordinato e armonico, permettendo così di apprezzarne al massimo gli spazi e le caratteristiche architettoniche.

In un immobile vuoto l’Home Staging fa sì che ogni ambiente “racconti” le proprie potenzialità, attraverso un allestimento neutro poco intrusivo e fotografie curate che migliorano la percezione d’uso degli spazi abitativi.

L’home Staging aiuta a valorizzare immobili fermi da tempo sul mercato, sia in vendita che in affitto, al fine di generare visite ed arrivare velocemente all’obiettivo. Nel caso di seconde case, un allestimento personalizzato in funzione degli spazi, aiuta a ricavare rendita trasformandoli in case per vacanze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 − 14 =